Braccialetti portafortuna

9 mag

Questi sono braccialetti molto semplici: richiedono pochi minuti e poco materiale per essere fatti.

Penso che potrebbero essere perfetti per una lupetta o una coccinella che chiede la specialità di mani abili o artigiana, per occupare un po’ del tempo libero che i bambini hanno durante un campo estivo o invernale. Potrebbe essere anche un possibile regalo di fine anno scout per l’intero gruppo, se i braccialetti sono nei tre colori delle branche (rosso, verde, giallo).

Naturalmente potrebbe essere anche una piccola fonte di autofinanziamento per il branco /cerchio.

Si chiamano braccialetti portafortuna perché pare che vadano regalati: nell’indossarli, chi li riceve esprime un desiderio. Quando il braccialetto si disfa e si spezza, il desiderio si avvererà. Sarà vero?? A volte è bello crederci! :)


3 pezzi di spago lunghi 40 cm  (o cordino cerato sottile)

9 perline

colla liquida tipo super attack

forbici e scotch

1) Dopo aver fissato i capi di 3 pezzi di spago lunghi 40 cm al piano di lavoro con lo scotch, incominciare a intrecciarlo con una comune traccia.

2) Intrecciare per circa 11 centimetri. A questo punto, comtinuare a intrecciare normalmente, ma infilare una perlina nel filo centrale. Avvolgere il filo destro e sinistro intorno alla perlina (normalmente come nella treccia): infilare di nuovo una perlina nel nuovo filo centrale.  Continuare così per 9 o 10 perline. [è molto più facile farlo che spiegarlo!!]

3) Dopo aver esaurito le perline, ricominciare ad intrecciare normalmente i 3 fili, fino alla fine o comunque per altri 11 centimentri circa (beh le proporzioni possono cambiare se i braccialetti sono per polsi piccoli come quelli dei bambini!!)

4) Fermare entrambi i capi del braccialetto con un nodo, e tagliare l’eccesso di treccia.

Versare qualche goccia di colla sul nodo, per evitare che questo si disfi, sfilando tutto il bracciale dopo pochi minuti.

Il braccialetto è finito!

Fatene altri di altri colori!

Indossateli tutti insieme e godetevi la varietà! :)

A lunedì prossimo!!

Akela / Cecilia

About these ads

19 Risposte a “Braccialetti portafortuna”

  1. carlotta 11 maggio 2012 a 12:17 #

    Carini!!! Molto estivi!

  2. bouley 22 maggio 2012 a 11:06 #

    stupendi!!!! se fai altri tutorial di bracciali te ne sarei grata! il tuo blog è tra i miei prefertiti anche per tutte le altre cose che crei!

    • crearescout 22 maggio 2012 a 12:49 #

      Grazie!
      Ho già programmati altri 2 braccialetti nelle prossime settimane (devo alternarli con cose unisex altrimenti Bagheera/Stefano mi critica! :P
      Grazie di essere passata di qua.. :)
      Cecilia

      • Giulia 9 settembre 2013 a 15:16 #

        le perline più o meno grandi quanto? 10mm sono troppo grosse? o meglio 5-6? :)

      • crearescout 9 settembre 2013 a 16:10 #

        meglio 3-4 mm al massimo

      • Giulia 11 settembre 2013 a 14:41 #

        ok grazie

  3. Maggie 18 luglio 2012 a 14:08 #

    non ci sono riuscita >..<

  4. Ilaria 20 settembre 2012 a 21:44 #

    per annodarlo si fa solo un semplice nodo giusto?

  5. Elena Premoli 1 novembre 2012 a 13:12 #

    Bellissimi Cecilia, vado subito a farli.
    Irene

    • crearescout 1 novembre 2012 a 13:15 #

      Brava Ire! :)

      • Arianna 9 settembre 2013 a 11:11 #

        Dove posso trovare le perline?

      • crearescout 9 settembre 2013 a 11:53 #

        Prova in un brico o in un negozio di belle arti. A volte hanno perline anche in merceria.
        Ciao!

Trackback/Pingback

  1. Festa della mamma! « Creare Scout - 13 maggio 2012

    [...] Ama i bijoux anche se sono in materiali a dir poco anticonvenzionali? Date un’occhiata a questa collana e a questo braccialetto [...]

  2. Braccialetti regolabili con il nodo piano « Creare Scout - 29 ottobre 2012

    [...] difficile realizzare questi braccialetti, anche se sono un po’ più laboriosi rispetto ai braccialetti intrecciati con le perline. In compenso però, hanno la chiusura regolabile e quindi si adattano a tutti i [...]

  3. RiCicli: braccialetto con la gomma di una bici. « Creare Scout - 26 novembre 2012

    [...] braccialetto è finito! (braccialetto giallo: vedi QUI!)  Forse la cosa più difficile è chiudere le chiusure martellando senza [...]

  4. Braccialetti regolabili con il nodo piano | BertaFilava - 9 aprile 2013

    [...] molto difficile realizzare questi braccialetti, anche se sono un po’ più laboriosi rispetto ai braccialetti intrecciati con le perline. In compenso però, hanno la chiusura regolabile e quindi si adattano a tutti i [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il Riciclo Creativo!

Tutto ciò che pensi sia da buttare potrà avere una seconda vita!

If I had a million hours...

...there are - literally - lists and lists of things I'd do. But life is short and time is limited. This is how I choose to spend the hours I've been given - and some funny stories along the way.

Projects for the home you can feel good about!

La Casa Di Carta

Mi piacciono le mani e quello che permettono fare

Agnes & Marion

A photo a day, from Lisbon and Budapest.

Homespun Haley.

JOY IN SIMPLE THINGS.

Creating Laura

knitting, crafting, and loving life

Running Blonde

Medical student, athlete and DIY queen.

Canta il Bosco

Concorso canoro per i cerchi lombardi

·••·¨*:·.Traces of Me .·:*¨·••·

Il coraggio è la magia che tramuta i sogni in realtà.

Simere's Weblog

Tra il dire e il fare...

WordPress.com News

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: