Archive | Uncategorized RSS feed for this section

Aggiornamento

10 Mar

Ciao a tutti!

Questo è un aggiornamento che avrei dovuto scrivere già mesi e mesi fa, ma meglio tardi che mai.

Chi tra i lettori fissi di questo blog era abituato, negli anni scorsi, a passare di qui e vedere un post nuovo ogni settimana o ogni due, avrà ormai notato che i nuovi post sono rari, anzi, rarissimi!

E questo coincide con l’aprile scorso, quando sono andata a vivere da sola… Improvvisamente mi sono ritrovata senza tutta la mia attrezzatura per la creatività, e un sacco di cose da fare (pulire pulire pulire).

In più, rispetto a quando ho cominciato il mio blog, lavoro a tempo pieno e su turni: purtroppo il mio servizio nei lupetti, nonostante per un po’ io abbia continuato ad essere Akela, è diventato prima sporadico e poi praticamente inesistente. 😦

Infatti adesso mi sono trasferita a Milano per lavoro e, con i turni che faccio, fare scoutismo nel week-end è un lontano miraggio.

Questo blog è sempre stata la raccolta delle idee ispirate dalle attività con i miei lupetti: cose che abbiamo fatto, cose che vorrei proporre, racconti utili per altri capi. Va da sè che mancando la mia fonte di ispirazione, non ho pubblicato nulla durante gli ultimi mesi.

Non chiuderò il blog, anche perchè le visite giornaliere rimangono tante… segno che a qualcuno interessa trovare tutorial per attività con i piccoli scout. E questo mi fa felice.

Però prevedo che i prossimi post (quei pochi che ci saranno) saranno meno lupettosi e più di creatività casalinga (ad esempio, nella casa nuova, ho bisogno di un poggiapentola e di arredare un po’ il balcone… lo farò in modo creativo ed economico…)

sperando che prima o poi la mia strada incroci ancora quella di Bagheera, Akela e Kaa; o perchè no, quella di Arcanda e Mi!

Cecilia

 

Portapenne arrotolato e… buon anno!

30 Dic

barattolo portapennCiao a tutti!

Mi accorgo che l’anno sta per finire anche perché le chiavi di ricerca con cui molta gente giunge a crearescout sono “tema campo invernale” o “idee vacanze di branco”… ebbene sì, cari capi scout, anche quest’anno vi tocca pensare ai giochi, alle attività, al menù… siete pronti?? Noi quest’anno siamo un po’ indietro, ma un campo invernale insieme a Robin Hood non può riuscire che bene, no?

Oggi vi propongo una attività manuale di riciclo (al solito).

Che vi permetterà di riutilizzare barattoli e soprattutto tanta carta, per creare qualcosa di utile ed unico.

Se siete capi branco, potete suggerire l’idea ad un lupo che vuole prendere la specialità di ripara&ricicla.

Se siete capi reparto, potete mandare il link alle guide che vogliono auto-finanziarsi.

Oppure potete voi stessi fare un piccolo regalo a qualcuno 🙂

Noi in ufficio usiamo questo tipo di portapenne, ed infatti è stata proprio una mia collega a mostrarmi l’idea.

Ecco come fare:

Come fare? Leggi il tutorial!

100+ piume colorate: 1€

5 Giu

Ciao a tutti!!

Oggi un brevissimo post per raccontarvi un’idea che ho avuto mentre preparavo del materiale per il prossimo campetto Balla coi Lupi (quest’anno non sono capo-campo…. che relax!)

Se avete provato a programmare un campo o una caccia ambientati tra gli indiani d’america, di sicuro avete pensato di utilizzare delle penne e delle piume colorate. Per costumi, acchiappascogni, frecce, totem….

Continua a leggere!

Best of 2012…

2 Gen

 

Buon anno nuovo a tutti!!

Alla faccia dei Maya, anche quest’anno ce l’abbiamo fatta e siamo pronti per cominciare un 2013 che, dicono, sarà pieno di novità e di rinascita…. Speriamo!!

In questo periodo purtroppo non mi dedicando molto al blog… tanti impegni mi portano via tempo, e faccio più fatica a fare i tutorial per le attività di mani abili… Ma mi riprenderò presto! Dopodomani i miei branchi partono per il campo invernale… vi aggiornerò sulle attività ed i giochi che faremo…. Per ora abbiamo comprato 12 chili di DAS!! 🙂

Per iniziare questo anno tirando un po’ le somme del precedente, ho guardato le statistiche del blog, per fare un riassunto della situazione: nel 2012 sono stati pubblicati 65 post, il blog è stato visto circa 238 mila volte e la pagina di facebook ha raggiunto circa 950 fans. Yesss! 🙂

 I 3 post più visti nel 2012 sono stati:

Come costruire un acchiappasogni indiano (con circa 7.600 visite) [Che è anche il post più visto di sempre]

Come realizzare dei segnalibri personalizzati di plastica e riviste (con circa 5.700 visite)

Il forziere del tesoro (con circa 4.500 visite)

I 3 post meno visti, invece, sono:

(così, poveretti, diamo loro un po’ di visibilità) 🙂

Lo strumento costruito da Bagheera per intagliare il polistirolo:

Il maxitelecomando in polistirolo: (usato per una serata a tema)

Braccialetto realizzato con una vecchia camera d’aria:

Buona fine delle vacanze, buoni campi inverali per chi li fa!!!

Alla prossima, 

Akela

Il Signor Bicicletta

25 Dic

modellino bicicletta fil di ferro

Sopravvissuti alla fine del mondo.. è giunto il Natale! Cecilia lascia a me l’onore di scrivere. Il post di oggi, 25 dicembre, vuole dirigere per un momento l’attenzione verso la periferia delle nostre vite, verso ciò che lasciamo -troppo spesso indifferenti- “fuori”.

Mi dirigevo a testa bassa verso la stazione di Milano Centrale per tornare a casa come ogni giorno. In inverno ai pendolari succede spesso di “partire col buio e tornare col buio”. In testa i soliti pensieri, sempre uguali mai troppo noiosi.

Esco inerte dal passante ferroviario, evito accuratamente le scale mobili tristemente affollate e supero in fretta gli ultimi ostacoli umani verso la stazione, scalando i gradini a due a due. Eccola che compare, luccicante e luminosa, la grande facciata Assiro-Milanese! <<Presto potrò svaccarmi su un sedile del treno, cuffie nelle orecchie e paraocchi verso il resto della carrozza come del mondo>> penso. Effettivamente è proprio quello che sto per fare: slalom fra i venditori indiani posti all’ingresso, imbocco l’ultima lunga scala di destra, quando all’improvviso..

… qualcosa urta la mia bolla di vetro. Si crea una cricca, entra uno spiffero d’ossigeno.

Un signore impolverato seduto su una panchina, pinza in mano, estrae qualcosa da un’ex vaschetta dei gelati. E’ un filo elettrico rosso e con una pinza rimuove uno ad uno i fili di rame avvolti dalla guaina elastomerica. Tutti coloro che avevo superato, ora mi sfilano accanto. Cuffie nelle orecchie e paraocchi verso il resto del mondo.

Rallento, cerco una scusa per restare ancora un momento. Un filo di ferro sporge ed il signore inizia ad arrotolare, ad avvolgere.. Non si guarda attorno, non nota nemmeno il mio sguardo indiscreto.

Gli specchietti, la sella, il cambio, la catena.. Dalle mani di quest’uomo dalla barba bianca ed il cappellino verde usurato, sgorga pian piano un piccolo capolavoro.

Faccio un’offerta per il manufatto e mi fermo un paio di minuti a scambiare due parole. Non so da dove venga, né dove se ne andava quel signore. Probabilmente neanche lui. Tutto quel che so è che cercava del filo di rame diametro 1.3mm.

Gli chiedo se ha un numero di telefono, nel caso dovessi trovare del buon filo; mi lascia un insicuro recapito.

<< Come si chiama? Che nome scrivo? >>

<< tu metti… “Bicicletta” >>

__________

A presto e buon Natale.

Stefano

Una foglia di spago (segnalibri)

17 Dic

Ciao a tutti!

Ieri è stato il primo pernottamento dell’anno scout per il mio branco. La neve è stata provvidenziale per riempire di divertmento anche i momenti liberi. Mentre io ero in salone parlando di prede e specialità con le bambine più “secchione”, nel campo da gioco un gruppo di altri bambini avevano fatto una palla di neve enorme. Talmente enorme che poi non sono più riusciti a spostarla e si sono messi a chiamare a gran voce Babbo Lupo per aiutarli. Il risultato è stato un grosso orso Baloo di neve, con tanto di fazzolettone verdegiallorosso (Marco: “Mamma vieni a vedere!! E’ perfino alto più di Bagheera!!).puppazzo di Neve CR3

 

Il giorno prima avevamo raccontato la caccia di Kaa e poi, la sera, giocato alle spie, nella neve, scaldandoci le mani con piccole lanterne decorate con le foglie, fatte per l’occasione.

sorry per la qualità delle foto fatte dal cellulare

sorry per la qualità delle foto fatte dal cellulare

Ma ora passiamo al tutorial di oggi, che avevo nei drafts da un bel po’ di tempo. Il motivo per cui lo pubblico ora è che non ho avuto anora tempo di preparare i vari post sulle attività ed i giochi dell’ultimo periodo (“I fratelli di Mowgli”, “La caccia di Kaa”). Ma in realtà questo lavoretto potrebbe essere sfruttato anche come pensierino di Natale. Con la stessa tecnica di possono anche realizzare dei biglietti augurali.

E’ un altro segnalibro!! Scusate per la monotonia, cari lettori affezionati di crearescout, ma io li adoro e ne ho tantissimi!! 🙂

(altri miei segnalibri qui, qui, e qui)

Quest’attività è adatta sia a bambini che a ragazzi più grandi, dipenderà dal design; sarà un regalo perfetto per qualcuno che ama leggere.

E potrebbe essere un primo avvicinamento, per qualcuno, al ricamo, un’arte che purtroppo oggi è stata dimenticata!

Il materiale è poco costoso e facilmente reperibile… perfetto per lupetti e coccinelle:

Come fare? Leggi il tutorial!

RiCicli: braccialetto con la gomma di una bici.

26 Nov

Ciao a tutti,

Come vi avevo preannunciato settimana scorsa, oggi metto il tutorial del braccialetto che ha parteciapato a sytyc.

In realtà è davvero semplicissimo da realizzare… non ci vuole così tanta abilità manuale. Ciò che mi piace del braccialetto è che la sua “base” sia della semplice gomma che ho ricavato dalle camere d’aria che non servivano più.

Tra l’altro, anche l‘ultima newsletter del wwf scuola, che da spesso idee utili per chi fa attività con i bambini legate all’amore ed al rispetto per l’ambiente, propone di usare le vecchie camere d’aria. Dare un’occhiata! 🙂

Avevo già usato le camere d’aria per il progetto degli astucci, che potete vedere QUI. Ed ho già in programma di usarle per altri piccoli progetti di bigiotteria. 🙂

Come fare? Leggi il tutorial!

So you think you’re crafty

13 Nov

Ciao a tutti!!

Oggi un brevissimo post perché voglio darvi una importante notizia: sto partecipando ad un concorso!! 🙂

E’ una sorta di gara ad eliminazione tra blog di creatività, che io seguo già da un più di un anno.  Si chiama SO YOU THINK YOU’RE CRAFTY. Ad ogni stagione, si parte da 10 partecipanti e, settimana dopo settimana, con varie sfide a tema, si rimane sempre meno fino ad arrivare al vincitore. Questa settimana ci sono le “auditions”, cioò vengono scelti i 10 partecipanti. La gara è anonima, quindi non posso dirvi qual è la mia creazione… vi chiedo solo di andare a votare QUI .

D’altra parte, chi mi segue da un po’ di tempo, potrà immaginare qual è l’oggetto creato da me, visto che amo il riciclo…

Votare è molto facile: dopo aver visto tutte le creazioni, tornate in cima alla pagina e trovate il poll in alto a destra!
La competizione vera e propria comincerà a gennaio…. per adesso mi sento come ai provini di x factor…. 🙂 No dai, scherzo. Anche se c’è qualche piccolo premio da vincere, io la prendo come un gioco, anche perché il mio è un blog piccolino, italiano e soprattutto di nicchia, dedicato in larga parte allo scoutismo… Ma voglio tentare anche con questa piccola sfida! 🙂
Mi raccomando, andate a votare!! 🙂 SO YOU THINK YOU’RE CRAFTY          (Il poll rimarrà aperto fino a venerdì!)
A presto!
Cecilia

Twist & Scout

5 Set

Questo fine settimana a Cremona si terrà una grande festa: TWIST AND SCOUT!!

La festa è stata organizzata da tutte le associazioni scout di Cremona, Agesci e Cngei, con il contributo anche del comune di Cremona.

La festa si terrà nelle giornate di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 settembre e offrirà la possibilità di cenare, ascoltare musica, assistere a dibattiti sulla salute, l’ambiente e il futuro delle città, approfondire la conoscenza del mondo scout e quello di tante associazioni di volontariato.

Ci sarà molto spazio per i bambini: giochi ed attività pensati per loro dai capi lupetti: per i più grandicelli il nostro Babbo Lupo proporrà la xiloteca, mentre per i più piccoletti, tanti lavoretti con materiali di riciclo!!

Twist & Scout è un evento ecosostenibile: niente è stato lasciato al caso, e non avendo partecipato direttamente alla preparazione, questo è ciò che mi ha colpito di più. Dai piatti (in Mater-Bi®), al cibo (da filiera corta), all’attenzione per chi viene in bici, con un bel parcheggio-bici interno, tutto è stato pensato per ridurre al minimo il nostro impatto sull’ambiente; ma non solo, anche per testimoniare che l’eco sostenibilità in un evento così grande è possibile (basta volerlo). E figuriamoci nella vita di tutti i giorni!
Le cose che io personalmente trovo più interessanti sono:

1) ovviamente la cucina bio-equo solidale! Tra spiedini e conse, ci sarà da leccarsi i baffi.

2) il BOOK CROSSING: è una cosa che io adoro! Lasci un libro, ne porti via un altro. Ogni volta che CONTROTEMPO ne organizza uno, io partecipo.

3) le attività creative. Che ve lo dico a fare?? 🙂

Ecco il volantino:

il volantino

il volantino

Naturalmente sulla PAGINA FACEBOOK DEDICATA A TWIST AND SCOUT trovate tutto il programma. Siete tutti invitati!

E per tutti i lettori di CS che abitano lontano, o che capitano qui per caso, forse per voi può essere un’idea, un’ispirazione 🙂

Vi farò sapere come è andata! 🙂

Cecilia

Buone vacanze!

30 Lug

Ciao a tutti!

Oggi niente tutorial… il post è programmato per auto pubblicarsi mentre io, gli altri capi ed i nostri lupetti saremo alle Vacanze di Branco… sperando che ci sia il sole! 🙂
Volevo anche informarvi che per un po’  Crearescout se ne starà in vacanza… io sarò così impegnata da un nuovo lavoro (di quelli seri, che ti impegnano 8 ore al giorno), e dallo studio che non potrò aggiornare regolarmente come ho sempre fatto.

Ma di sicuro prima di settembre ricomincerò a scrivere, non vedo l’ora di mostrarvi tutto ciò che abbiamo preparato per le nostre vacanze di branco e quello che preparerò e fotograferò nel mio agosto sabbatico!!!!

Nel frattempo, chi vuole può seguire Crearescout sulla pagina facebook, ed inviarmi idee e foto delle sue creazioni!! Tutto è ben accetto, qui. 🙂 Sono molto molto curiosa di quali sono le attività scelte dagli altri branchi!!
Baci & abbracci a tutti! 🙂

 

Cecilia

Il Riciclo Creativo

Tutto ciò che pensi sia da buttare potrà avere una seconda vita!

If I had a million hours...

...there are - literally - lists and lists of things I'd do. But life is short and time is limited. This is how I choose to spend the hours I've been given - and some funny stories along the way.

sewliciousdecor.wordpress.com/

Projects for the home you can feel good about!

Agnes & Marion

A photo a day, from Lisbon and Budapest (2012-2013)

Homespun Haley.

JOY IN SIMPLE THINGS.

Creating Laura

knitting, crafting, and loving life

Running Blonde

Medical student, athlete and DIY queen.

Canta il Bosco

Concorso canoro per i cerchi lombardi

·••·¨*:·.Traces of Me .·:*¨·••·

Il coraggio è la magia che tramuta i sogni in realtà.

Simere's Weblog

Tra il dire e il fare...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: